Sfoglia articoli da "settembre, 2013"

Il Rione Giotti apre la sede rionale ai turisti

Set 27, 2013   //  daadmin   //   Notizie  //  Commenti disabilitati su Il Rione Giotti apre la sede rionale ai turisti
sede1
Il Rione Giotti, in occasione della ricorrenza dei 400 anni, offre ai turisti ed a tutti i visitatori dei Primi d’Italia, la possibilità  di visitare la sede rionale.  L’idea nasce con lo scopo di promuovere la cultura della Quintana ed avvicinare i folignati alla manifestazione.
 La sede situata in via dell’Annunziata n°2 (la prima traversa a destra di Largo Carducci in pieno centro storico, tra il negozio Kermes e la Banca CariParma) sarà aperta Sabato  dalle 14 alle 16 e dalle 19 alle 22 e Domenica dalle 11 alle 13 e dalle 20 alle 22 e  permetterà di apprendere le origini della manifestazione, fino alla sua conformazione attuale, passando attraverso gli elementi principali che la compongono:  la suddivisione della città nei dieci rioni, il corteo storico ed i vestiti, i cerimoniali ed il regolamento di gara.
Nella sede sarà possibile visionare oltre ai  vestiti di sfilata, gli ultimi pali vinti, ed un video promozionale dedicato al gareggiare dei convivi ed alla Giostra di Giugno. Ricordiamo che la visita è completamente gratuita.
Per informazioni e contatti il numero è 349.1182665
Si ricorda che anche a Palazzo Candiotti, nelle sale del 1° piano, è stato allestito un percorso dedicato alla Giostra, anch’esso completamente gratuito.
sede2

Giostra degli esordienti e Singolar Tenzone: il regolamento

Set 26, 2013   //  daadmin   //   Notizie  //  Commenti disabilitati su Giostra degli esordienti e Singolar Tenzone: il regolamento

I regolamenti per le due gare sono stati messi a punto in questi giorni dal Segretario Generale dell’Ente, Alfredo Doni che ha anche coordinato la speciale commissione che si è occupata dell’evento. Partiamo allora dalla Singolar Tenzone tra il Fedele di Croce Bianca, Daniele Scarponi e l’Animoso del Giotti, Massimo Gubbini. La sfida tra Fedele e Animoso si disputerà su tre tornate: la prima aprirà la giornata, poi seguirà la prima tornata degli esordienti, quindi ci sarà la seconda tornata della Singolar tenzone, poi ancora la seconda e ultima tornata degli esordienti ed in chiusura la terza tornata della Sfida. Scarponi e Gubbini si sfideranno con anelli del diametro di 6,5 e 4 centimetri. In questa Sfida, al contrario di quanto avviene in Giostra, conteranno punti, penalità e tempo e non ci saranno eliminazioni nella prima e nella seconda tornata a prescindere da eventuali penalità. Fedele e Animoso giostreranno con i costumi di gara della Quintana. Al termine della Sfida verranno consegnate targhe ai due cavalieri e ai rispettivi Rioni, mentre il vincitore riceverà un trofeo. La Quintana degli Esordienti, invece, si svolgerà in due tornate: la prima con anelli del diametro di 6 centimetri e la seconda con anelli da 5 centimetri di diametro. Prima della gara verrà estratto l’ordine di partenza. Tutti i cavalieri che termineranno il percorso entro il tempo massimo di un minuto e 5 secondi accederanno alla seconda tornata. Al termine della seconda tornata, per decretare il vincitore, viene stilata la classifica finale sommando i punti e sottraendo le penalità delle due tornate e a parità di punteggio verrà preso in considerazione il tempo impiegato nella seconda tornata.

Quintana degli esordienti

Set 25, 2013   //  daadmin   //   Notizie  //  Commenti disabilitati su Quintana degli esordienti

66800_10200690340045610_2130918094_n

Sono in vendita i biglietti per assistere alla Quintana degli Esordienti in programma domenica 29 settembre 2013, alle ore 15.30, al Campo de li Giochi. Si rinnova, dunque, la sfida dei 10 Rioni che mettono in campo i cavalieri del futuro. Un grande spettacolo pieno di sorprese chiuderà il settembre folignate e la Giostra dei giovani cavalieri arricchisce il programma dei festeggiamenti per i 400 anni della Quintana. Dopo le prove ufficiali di sabato scorso, c’è molta attesa per vedere all’ opera i giovani portacolori dei Rioni che hanno dimostrato un ottimo livello. I tagliandi di ingresso al Campo, 5 euro per la gradinata e 10 euro per tutti gli altri settori, sono in vendita presso la segreteria dell’Ente Giostra a Palazzo Candiotti, in largo Frezzi n. 4, (tel. 0742/354000).

Sempre Domenica la super sfida tra l’Animoso del GiottiMassimo Gubbini vincitore della Quintana di Giugno 2013 e di Settembre 2013  ed il Fedele di Croce BiancaDaniele Scarponi. Un appuntamento imperdibile  per celebrare ancora i quattrocento anni della Quintana.

Prove ufficiali Quintana Esordienti

Set 21, 2013   //  daadmin   //   Notizie  //  Commenti disabilitati su Prove ufficiali Quintana Esordienti

Sabato 21 alle ore 16, si torna al Campo de li Giochi per la sessione di prove ufficiali della Quintana degli Esordienti in programma domenica 29 settembre 2013. La Giostra è stata organizzata per vedere all’opera i giovani cavalieri dei 10 Rioni che non hanno mai partecipato alla Quintana o che sono fuori da almeno due anni. I cavalieri, scelti da una speciale commissione che ne ha valutato l’idoneità, hanno l’opportunità di saggiare la pista ad otto del Campo, primo passo per entrare definitivamente tra i magnifici dieci cavalieri della Giostra della Quintana. I cavalli sono stati previstati dalla commissione veterinaria dell’Ente che, come al solito, ha garantito sulla loro perfetta idoneità alla gara. La Giostra degli Esordienti si svilupperà in due tornate ed il vincitore riceverà un trofeo. Ecco i 10 cavalieri del futuro:

 

Rione Ammanniti: Manuel De Nobili

Rione Badia: Federico Minestrini

Rione Cassero: Giorgio Angeli

Rione Contrastanga: Marco Remoli

Rione Croce Bianca: Alessandro Candelori

Rione Giotti: Filippo Bizzarri

Rione La Mora: Jacopo Rossi

Rione Morlupo: Stefano Mammuccini

Rione Pugilli: Matteo Santi

Rione Spada: Stefano Antonelli

 

HA RIVINTO IL GIOTTI

CAPPOTTO

Set 16, 2013   //  daadmin   //   Notizie  //  Commenti disabilitati su CAPPOTTO

coppiola_vittoria settembre_quintana_2013

Il Rione Giotti HA VINTO  anche la Giostra della Rivincita del Quattrocentennale. L’Animoso Massimo Gubbini su Lord Colossus centra il quarto successo personale e regala una storica doppietta al Giotti del Priore Leonardo Dolci. Gubbini ha lottato con l’Audace del Rione Spada Gianluca Chicchini, autore di una prova maiuscola. La prima tornata ha visto subito l’uscita di scena di Cristian Cordari del Rione Ammanniti. Alla seconda tornata passano così nove cavalieri, ma finisce qui la Giostra del Pertinace del Rione Cassero Francesco Scattolini e del Moro del Rione Pugilli Michelangelo Fondi. La terza tornata inizia con il ritiro del Rione Morlupo che non vuole rischiare Review Blanc a causa di un leggero colpo al posteriore riportato durante la carriera della seconda tornata. Innocenzi del Contrastanga, Martelli del Badia e Paci de La Mora chiudono senza errori ma con tempi troppo alti. Daniele Scarponi, Fedele di Croce Bianca vola con Big More ma viene tradito dalla bandierina all’inizio dell’ultima curva. Poi, è la volta di Gianluca Chicchini che con Negretti regala al pubblico una tornata velocissima. Massimo Gubbini e Lord Colossus fanno ancora meglio e regalano il 12° Palio al Giotti. Si chiude il Quattrocentennale con un’edizione memorabile che ha visto l’esibizione della Fanfara a cavallo dei Carabinieri ed il passaggio sopra al Campo de li Giochi delle Frecce Tricolori. Questa la classifica finale: Giotti, Spada, Contrastanga, Badia, La Mora, Croce Bianca, Morlupo, Cassero, Pugilli, Ammanniti.

PREVISIONI METEO: PREVISTE FORTI PERTURBAZIONI IN ZONA VIA BUTARONI E DINTORNI! NOI DEL GIOTTI INTATTO ABBIAMO GIA’ UN BEL CAPPOTTO!!!

bovilson_cappotti

Pagine:123»